Una...alternanza alternativa

Roma, 6 aprile.  Cerimonia di chiusura del progetto di Alternanza Scuola-Lavoro a cui ha partecipato Jacopo Scandurra, studente del 5' anno del nostro Liceo Linguistico. Il progetto attivato presso le sedi romane della Banca d'Italia e curato dalla Prof.ssa A.Mostacci con l'ausilio della Prof.ssa M. Di Bona ha permesso a Jacopo, alunno della 5AL di partecipare ad una esperienza lavorativa di grande qualità ideata da Tutor esterni, dipendenti dell'Istituto, non vendenti anch'essi, la Dott.ssa Alessia Loieri e il front-man Dott. Fabrizio Marini. Gli alunni sono stati selezionati nel progetto pilota per migliorare l'accessibilità alle banconote "SERIE EUROPA" cosicché possano essere riconosciute anche dai non vedenti. "[...] ma non immaginavamo tanto" afferma tra le lacrime il Capo Dipartimento della Banca d’Italia a responsabile del progetto Dott. Roberto Rinaldi... "perché anche i diversamente abili hanno diritto alla privacy"; con riferimento ai non vedenti per i quali sono progettati dei segni tattili per distinguere una banconota falsa da una vera.  Diversi i suggerimenti dei ragazzi partecipanti alla conferenza, il nostro studente, Jacopo, cosa ha suggerito? Un grafico tattile basato su uno studio condotto da lui di analisi dei bisogni e dei servizi realizzato anche coi dati forniti dall'ARET (Agenzia Ricerca Economia e Territorio). Pragmatico come al solito, un sorridente Jacopo si rivolge alla composita platea mostrando come una cartografia impressa sulla banconota e quanto la crescente dimensione a seconda del valore, possano aiutare il non vedente. Commozione, applausi, sorrisi: genitori, Rappresentanti dell'Unione Italiana Ciechi, operatori dell'Istituto Romagnoli, Dirigenza della Banca d'Italia, il Dott. Gildo De Angelis Dirigente dell'USR Lazio, tutti sono stati percorsi dalla gioia di aver vissuto un momento "da ripetere"I disabili non hanno bisogno di aiuto, ma di parità degli strumenti"- chiosa la Tutor Alessia Loieri. Una esperienza che sottolinea l'importanza dell'Alternanza scuola-lavoro. commento di N.Puorto

Nelle immagini lo studente Jacopo Scandurra e l'alternanza scuola-lavoro a Malta.

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter

Dal 2 giugno 2015 entra in vigore la COOKIE LAW. Il Garante per la Protezione dei dati Personali ha pubblicato il provvedimento n. 229 inerente la “individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie”. Il sito del Liceo Scientifico e Linguistico "INNOCENZO XII" utilizza cookie tecnici. Per maggiori informazioni selezionare il pulsante Leggi l'informativa.