Alternanza scuola lavoro news

aggiornamento 13 settembre 2017: Precisazioni pagamento biglietti treno/bus dei viaggi per recarsi nei luoghi di Alternanza scuola-lavoro: essi vengono pagati dall'istituto, previa presentazione dei titoli di viaggio individuali al DSGA.

Coloro che non sono stati ammessi all'anno successivo, avendo già effettuato l'alternanza scuola-lavoro, non devono effettuare nuovamente l'attività.

aggiornamento all'11 aprile 2017        ecco il link esplicativo della normativa:

www.istruzione.it/allegati/2017/Chiarimenti_interpretativi_ASL_Mar_2017_Def.pdf

presente un allegato nuovo per i Tutor (sicurezza) del 28 gennaio 2017, scaricabile ala fine di questo articolo

referenti del progetto Prof.A.Favaro, Prof.ssa G.Candida

PRONTUARIO INFORMATIVO E DOCUMENTARIO

PER L’ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

LICEO SCIENTIFICO – LINGUISTICO “INNOCENZO XII” DI ANZIO

Il presente prontuario informativo e documentario si rivolge alla popolazione scolastica, docenti, studenti, famiglie, del Liceo Scientifico – Linguistico “Innocenzo XII” di Anzio, e ha lo scopo di offrire uno strumento rapido e funzionale di orientamento nell’ambito dell’attività di alternanza scuola lavoro.

 Si chiarisce, in primo luogo, che siffatta attività oltre a essere obbligatoria, secondo quanto prescritto dalla Legge n.107, del 13 luglio 2015, (http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2015/07/15/15G00122/sg), a partire dall’anno scolastico 2015-2016, per il successivo triennio, e per tutti i trienni in sequenza, è prerequisito fondamentale per l’ammissione all’Esame di Stato o Esame di Maturità, nonché parte integrante del colloquio d’Esame (http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/ministero/cs140117).

 Si devono, dunque, effettuare 200 ore complessive di alternanza scuola lavoro: 70 nel primo anno del secondo biennio, 70 ore nel secondo anno del secondo biennio, e 60 ore nell’ultimo anno di scuola.

 In relazione a quanto specificato nel corso di Riunioni Collegiali, secondo quanto emerso nei singoli Consigli di Classe e discusso nell’ambito del Consiglio di Istituto, si specifica e dichiara che il Liceo Scientifico e Linguistico “Innocenzo XII” non svolge e non svolgerà attività di alternanza scuola lavoro facendo pagare agli studenti o, acquistando con i contributi erogati, pacchetti preconfezionati di esperienze professionali simulate.

L’Istituto “Innocenzo XII” ha progettato e programmato un’attività di alternanza scuola lavoro, prevedendo che, per il primo anno del secondo biennio, le 70 ore vengano effettuate dagli studenti nell’ambito territoriale (compreso fra Ardea e Nettuno); e che, per il secondo anno del secondo biennio e per l’ultimo anno, le 70 ore e le 60 ore vengano effettuate dagli studenti anche fuori dall’ambito territoriale. Ciò si è stabilito al fine di assicurare circostanze maggiormente qualificanti e professionalizzanti, rispetto alle specifiche caratteristiche dei corsi di studio scientifico e linguistico. Di siffatto progetto i Referenti, scelti dal Dirigente Scolastico, e la Dirigenza sono responsabili sia per quanto attiene alla formazione sia per quanto attiene alle abilità e competenze che dovranno essere acquisite dagli studenti. Tuttavia egualmente responsabilmente coinvolti devono ritenersi i Consigli di Classe con i tutor interni, sia in fase di progettazione sia nell’attuazione programmatica dell’attività di alternanza scuola lavoro: proponendo mete e attività, reperendo la possibilità di effettuare convenzioni fra Enti o Aziende, Studi, Uffici sia pubblici sia privati, e l’Istituto, e organizzando il quadro orario e il calendario dell’attività per i singoli studenti.

 

Secondo quanto previsto dal patto formativo scuola-famiglia, in riferimento all’attività di alternanza scuola lavoro, si può inoltre accogliere la proposta dei genitori di consentire la suddetta attività presso strutture selezionate autonomamente - a meno che non ci siano casi in palese e specifico conflitto con le indicazioni dell’Istituto o della Legge - , attività della quale i genitori sono in tal caso responsabili, sia per quanto attiene alla formazione sia per quanto attiene alle abilità e competenze che dovranno essere acquisite dagli studenti. Si rende noto che occorre, comunque, che le strutture siano adeguate ad accogliere gli studenti e che possano, legalmente in regola, stipulare una convenzione con l’istituzione scolastica, fornendo o un numero di partita iva o un codice fiscale. È altresì fattibile svolgere l’attività di alternanza scuola lavoro, per studenti impegnati in attività agonistica, in società sportive collegate e riconosciute dal CONI, sempre previa stipula della convenzione.

 Le più recenti indicazioni ministeriali e esternazioni del Ministro, inerenti all’attività di alternanza scuola lavoro, caldeggiano che la suddetta attività venga svolta all’estero, per numerose ragioni, ma soprattutto per la pratica linguistica e professionale in ambito europeo. L’Istituto si è attivato in tale direzione fin dallo scorso anno. Si proseguirà proponendo progetti di attività all’estero, gratuiti per gli studenti e per i docenti tutor interni, ma che ovviamente non possono essere gratuiti per quanto riguarda il vitto e l’alloggio degli studenti in hotel e comprensivo di visite di istruzione. Gli stage linguistici possono prevedere in abbinamento anche lo svolgimento dell’attività di alternanza scuola lavoro, secondo modalità e forme da stabilire con i docenti responsabili delle differenti lingue.

 Si precisa, altresì, che l’attività di alternanza scuola lavoro, sia che avvenga sul territorio, fuori dal territorio, sia che venga svolta all’estero, è progettata per il singolo studente e non per la classe o gruppo classe o sue frazioni. Dunque, vi può partecipare autonomamente anche un solo studente.

 L’Assicurazione INAIL per gli studenti in attività di alternanza scuola lavoro è stipulata secondo quanto previsto dalla Legge 107 dall’Istituto. È da considerarsi valida soltanto per le attività svolte sul suolo nazionale. Per le attività di alternanza scuola lavoro e stage all’estero provvede l’Agenzia, che ha vinto la gara d’appalto - organizzatrice del viaggio, a stipulare anche l’Assicurazione. 

Anzio, 23.1.2017                                                                                       I referenti responsabili

                                                                                                             Guglielmina Candida – Angelo Fàvaro 

 

Programmazione dell’Attività di Alternanza Scuola Lavoro per a. s. 2016-2017 *

Classe

Tutor

Periodo

 

III AS

Prof.ssa Annicchiarico Alda

11-18 Febbraio 2017

IV AS

Prof. Ceccotti Luca

16-27 Gennaio 2017

III BS

Prof. Samà Carlo

09-20 Gennaio 2017

IVBS

Prof.ssa Pozzi Anna

27/03/2017- 07/04/ 2017

III CS

Prof.ssa Maruffa Simona

13-24    Marzo 2017

IV CS

Prof. Santoro Lino

11-18 Febbraio 2017

III DS

Prof.ssa Izzi Elena

16-27 Gennaio 2017

IVDS

Prof.ssa Izzi Elena

30 Gennaio-12 Febbraio 2017

IVES

Prof. Saccoccio Antonio

20 Febbraio-04 Marzo 2017

30 Gennaio-12 Febbraio 2017

IVFS

Prof.ssa Musilli Alessandra

30 Gennaio-12 Febbraio 2017

IIIAL

Prof. Puorto Nicola

06-12 Febbraio 2017

05-16 Giugno 2017

IVAL

Prof.ssa Mostacci Alessandra

06-24 Febbraio 2017

III BL

Prof.ssa Adinolfi M. Rosaria

06-12 Febbraio 2017

              05-16 Giugno 2017

IVBL

Prof.ssa Maio Tamara

20 Febbraio-05 Marzo 2017

III CL

Prof. Rullo Pasquale

30 Gennaio-05 Febbraio 2017

05-16 Giugno 2017

IVCL

Prof.ssa Napolitano Emilia

06-12 Febbraio 2017

20-24 Febbraio 2017

III DL

Prof.ssa Buono Maria Cira

30 Gennaio-05 Febbraio 2017

05-16 Giugno 2017

III EL

Prof.ssa Giulianelli Anna

30 Gennaio-05 Febbraio 2017

05-16 Giugno 2017

 

              Anzio, 23.1.2017                                                                                       I referenti responsabili

Guglielmina Candida – Angelo Fàvaro

 

*  la presente programmazione potrebbe subire lievi variazioni

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter

Dal 2 giugno 2015 entra in vigore la COOKIE LAW. Il Garante per la Protezione dei dati Personali ha pubblicato il provvedimento n. 229 inerente la “individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie”. Il sito del Liceo Scientifico e Linguistico "INNOCENZO XII" utilizza cookie tecnici. Per maggiori informazioni selezionare il pulsante Leggi l'informativa.